QUI INTER – Dimarco: “Gara con la Juve? Ci teniamo tanto, ma il campionato è ancora lungo”

L’esterno dell’Inter Federico Dimarco, ha parlato ai microfoni di Dazn dopo la vittoria sul Frosinone: “All’inizio ho visto Dumfries, poi ho visto il portiere fuori e alla fine meno male che è entrata altrimenti mi sarei preso un mare di insulti che neanche m’immagino. E’ uno dei miei gol più belli”.

Sicuramente un gol importante perché il Frosinone stava facendo bene.
“Anch’io non ero partito benissimo, ho sbagliato cose che di solito non sbaglio. L’importante era portare a casa i tre punti per tornare in vetta”.

Quanto tenete al prossimo match con la Juventus?
“Tanto, anche se il campionato è ancora lungo. Noi pensiamo partita dopo partita, ora c’è la sosta per le nazionali e poi penseremo alla partita con la Juve”.

E’ l’Inter più forte da quando ci sei tu?
“Siamo un bel gruppo, siamo forti, siamo profondi. Possiamo intercambiarci tanto e questo è un bene. Dobbiamo lavorare su questa strada per raggiungere gli obiettivi”.

Qual è l’obiettivo?
“Questo decidetelo voi”.


Scopri di più da Noibianconeri

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

One thought on “QUI INTER – Dimarco: “Gara con la Juve? Ci teniamo tanto, ma il campionato è ancora lungo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *